Darksiders 2 è Zelda + Diablo, secondo il suo director  39

Più o meno

Due nomi enormi messi insieme rappresentano, secondo il game director responsabile Marvin Donald, la sintesi di quello che Darksiders 2 ha da offrire.

Secondo Donald il gioco è una sorta di fusione di elementi tratti da Zelda e da Diablo, sebbene il paragone sia piuttosto fatto a grandi linee: sostanzialmente, il gioco trae dalla serie Nintendo l'impostazione di avventura, con struttura suddivisa tra esplorazione e dungeon, mentre dall'action-RPG di Blizzard trae soprattutto la spinta alla ricerca del "loot" nel tentativo di scoprire tesori preziosi, eventualmente vendendo quelli meno importanti.

In particolare per quanto riguarda quest'ultima iniziativa pare che gli sviluppatori abbiano lavorato anche per la costruzione e il supporto di una community legata al gioco tutta basata sulla ricerca e lo scambio di "bottino".

Fonte: XG247