Blizzard e le transazioni con moneta reale in WoW  26

Pay to win?

Per consentire a chi non ama le transazioni con denaro reale di ottenere comunque le creature del Pet Store, Blizzard ha impostato il nuovo pet Guardian Cub di World of Warcraft come scambiabile.

In questo modo chi acquista denaro esternamente potrà invece farlo all'interno del titolo commerciando con gli oggetti comprati ufficialmente e consentendo a Blizzard di guadagnarci di più sfruttando lo scambio di pet tra giocatori.

Certo, anche se il denaro ha un valore relativo in World of Warcraft consente di acquisire diversi oggetti utili e il fatto di poterlo ottenere tramite l'acquisto con denaro reale amplifica le possibilità di gioco di chi può spendere facilmente. Un fattore che si era solo timidamente affacciato a World of Warcraft con la cavalcatura BoE legata al gioco di carte ma che ora diventa più concreto.