Resident Evil Outbreak su PSN? C'è il problema dell'online  13

E non è un problema da poco

Capcom si è dimostrata subito protagonista della recente iniziativa di Sony che ha visto tornare in auge alcuni classici "poco noti" di PlayStation 2 su PSN, in particolare con God Hand e Maximo: Ghosts to Glory nella prima mandata di giochi.

Questo ha fatto pensare a possibili titoli in arrivo da parte della casa di Osaka all'interno della medesima iniziativa, in particolare qualcuno ha chiesto se fosse possibile vedere i due Resident Evil Outbreak, titoli decisamente meno conosciuti all'interno della celebre serie di survival horror.

Il Corporate Officer and Senior Vice-President Christian Svensson ha reputato entrambi i titoli piuttosto confacenti allo spirito dell'iniziativa (peraltro al momento disponibile solo in territorio nord americano, sebbene sia stata confermata la possibilità che tali titoli ri-pubblicati possano arrivare anche dalle nostre parti). Ci sarebbe però un problema fondamentale: gli Outbreak erano giochi strutturati per essere giocati in multiplayer online ma si appoggiavano a dei server che sono stati chiusi da diverso tempo in Capcom. Dunque, se tali giochi dovessero tornare probabilmente non avrebbero la possibilità del multiplayer online, cosa che mette in dubbio tutta la faccenda.

Fonte: Examiner