Resident Evil: Revelations ha il multiplayer cooperativo  35

Voci quasi ufficiali dall'internet

A quanto pare, il nuovo Resident Evil: Revelations per Nintendo 3DS avrà una modalità multiplayer cooperativa per due giocatori, utilizzabile sua con connessione wireless locale che online, via Wi-Fi Connection.

La conferma arriva dal sito ufficiale nipponico del gioco, tradotta da alcune fonti su internet (in particolare su NeoGaf). Si parla di 1-2 giocatori in wireless e di supporto per "Local Play, Internet Play, StreetPass e Slidepad", dunque confermata anche la modalità StreetPass. La questione risulta piuttosto strana considerando che Capcom stessa aveva affermato all'E3 che Revelations doveva essere un'esperienza prettamente single player.

L'idea dunque è che un giocatore possa utilizzare Jill Valentine e l'altro il nuovo personaggio giocabile Parker Luciani della BSAA, per esempio. Secondo quanto riportato da Eurogamer.net, il producer Masachika Kawata aveva affermato che Resident Evil: Revelations è "molto focalizzato sull'atmosfera horror, dunque non è fatto per il gioco co-op" e che "questa volta ci siamo concentrati sul single player". Svolta a U completa? Attendiamo conferme ufficiali, per il momento rimandiamo alle fonti riportate sotto.

Fonte: sito ufficiale Resident Evil: Revelations Fonte: NeoGaf