Sledgehammer: la potenza delle console è quasi a fine corsa  67

Non ci saranno grossi passi in avanti d'ora in poi

Il team di sviluppo che si è occupato della campagnia di Call of Duty: Modern Warfare 3, ovvero Sledgehammer, ha detto la sua sulla celebre questione del ciclo vitale delle console e sul potenziale ancora inespresso di queste.

Nella fattispecie, quest'ultimo praticamente si è esaurito, secondo il team in questione: "siamo decisamente nella fase finale del ciclo", ha detto Michae Condrey a IndustryGamers, "i buoni team hanno spinto la potenza computazionale delle console oltre il picco massimo e ora si pensa ad ottimizzare al millesimo le performance di CPU e GPU". Così, i giocatori non si possono aspettare grossi passi avanti da adesso in poi.

O almeno, "i passi avanti non saranno così grandi come quelli registrati nei primi anni delle console attuali", ha affermato, sostenendo che miglioramenti si continueranno a vedere di anno in anno, ma in forma più contenuta.

Fonte: IndustryGamers