BrinkSplash Damage si sbottona sul prossimo progetto 

Il successo dipenderà dal supporto che darà la compagnia che possiede la proprietà intellettuale

Dopo aver dichiarato che il nuovo titolo avrà comunque una forte componente online, Splash damage ci rivela che il motore del multiplayer sarà il medesimo, in forma migliorata, che abbiamo visto all'opera con Brink.

Ma la software house non si è limitata a questo lanciando indizi assortiti circa il cuore narrativo del suo prossimo progetto. A quanto pare infatti il soggetto del nuovo titolo sarà uno dei brand pop americani più celebri i cui diritti sono nelle mani di una compagnia che molti credono abbia abbandonato il mondo delle console.

Fonte: VG247