Dead Or Alive 5Team Ninja: i giochi di combattimento non sono cambiati abbastanza 

Lo stesso gameplay

Secondo Yosuke Hayashi il problema principale dei videogiochi di combattimento, o picchiaduro, che stanno attraversando indubbiamente un periodo di flessione da diverso tempo a questa parte, è il fatto che non si sono evoluti abbastanza.

"Sono fantastici con la grafica aggiornata e il supporto per il gioco multiplayer online, ma il gameplay stesso non è cambiato, è ancora lo stesso che abbiamo visto negli anni". E' stato così che il Team Ninja ha deciso di cambiare qualcosa per Dead or Alive 5: "abbiamo iniziato a pensare come potessimo modificare il genere. Cosa avremmo potuto inserire di nuovo nel genere picchiaduro? Ed ecco come sono venute fuori le idee".

Attendiamo a questo punto di vedere queste nuove idee alla prova dei fatti, visto che di Dead or Alive 5 non si è visto ancora moltissimo, ma l'approccio particolare agli scenari intravisto in occasione della presentazione ufficiale potrebbe rappresentare già un notevole punto di partenza.

Fonte: Siliconera

TI POTREBBE INTERESSARE