Final Fantasy XIV inizierà a chiedere soldi agli utenti dal 6 Gennaio  23

La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte

Square Enix ha fatto sapere che Final Fantasy XIV inizierà a chiedere soldi agli utenti dal 6 Gennaio 2012. Praticamente il gioco finora è stato free 2 play, non tanto per volontà del publisher, quanto per le disastrose condizioni di lancio del Settembre 2010, che avrebbero fatto fuggire gli utenti nel caso avessero dovuto pagare per continuare a giocare.

Nel frattempo, comunque, la maggior parte dei problemi sono stati sistemati grazie al rilascio di numerose patch e della pazienza degli utenti che, per amore della saga, hanno continuato a popolare il mondo virtuale di Square.

I prezzi degli abbonamenti saranno di 980¥ per 30 giorni e di 2.640¥ per 90 giorni, ma saranno scontati rispettivamente a 680¥ e 1740¥ fino al rilascio della versione 2.00 del gioco, che avverrà il prossimo anno.

Ovviamente stiamo parlando della versione PC. La versione PS3, rimandata a causa delle già citate condizioni del gioco, pare che sarà finalmente lanciata alla fine del 2012 e sarà direttamente aggiornata alla 2.00.

Fonte: VG247