The Last of UsThe Last of Us - Dettagli sulla trama 

Una storia dedicata alla condizione umana

The Last of Us prende spunto dal fungo parassitario Cordyceps che trasforma gli insetti in zombie per qualche giorno usanto sostanze psicotrope per poi usarlo come incubatrice per le proprie spore una volta raggiunta una zona adatta. Il team ha immaginato che il fungo possa attaccare gli esseri umani e ha lavorato su questo scenario.

La trama in ogni caso, hanno continuato a spiegare gli sviluppatori, non è incentrata sui mostri ma sulla gestione strategica delle risorse e sulla condizione umana. Gli umani infettati sono stati mostrati da subito proprio perchè non sono il cuore del titolo che ha una storia complessa e articolata. Nonostante l'importanza della storia è stata però menzionata la possibilità di prendere delle scelte e rimane in ballo l'altisonante dichiarazione di Naughty Dog di voler cambiare, con The Last of Us, l'industria dei videogiochi.

Infine, come abbiamo già affermato ieri, la storia parla del rapporto tra i due protagonisti che pur non essendo parenti hanno un relazione protettiva di tipo padre-figlia. Nessuna parola in merito alla struttura di gioco, alla possibilità di controllare entrambi i personaggi o in relazione ad una eventuale modalità cooperativa, ma le dichiarazioni legate alla presunta mancanza del gioco via rete sono state tacciate come false dalla stessa Naughty Dog. Di seguito trovate un nuovo artwork che mostra un momento di pace per i due protagonisti Joel e Ellie.

The Last of Us - Dettagli sulla trama

TI POTREBBE INTERESSARE