ContestUn contest per promuovere gli sviluppatori arabi 

15 titoli modesti ma carichi di significato

Il sito arabo Game Tako ha coinvolto circa 100 sviluppatori del subcontinente orientale in un contest che ha portato alla creazione, in due giorni, di 15 minigiochi. Il risultato è una serie di titoli semplici, puà che modesti, ma caratterizzati dal pregio di mettere in luce svariati problemi dal mondo a partire dal problema della spazzatura per arrivare a quello dell'acqua.

E non mancano titoli diretti alla questione degli speculatori e di una certa branca degli uomini d'affari che ultimamente sono riusciti a svincolare completamente il mercato fisico da quello azionario con tutte le nefaste conseguenze che vediamo oggi. Ma la competizione indica che l'ambito dello sviluppo videoludico è decisamente vivo nella zona araba che presto potrebbe riservarci sorprese anche nel campo dei titoli di maggior spessore. Di seguito la lista completa con il relativo link alla pagina che ospita il titolo su Game Tako. I titoli sono ovviamente in arabo ma molti risultano comunque giocabili senza conoscenze linguistiche.

Mathhar 7adhari NOT (Shumukh, Saudi Arabia): Un arcade che ci chiede di fermare un'orda di giovani graffitari. Zabalooz (Ahmad Khalifa, Egypt): Un platform in stile 8 bit dedicato al problema della spazzatura./li> Exposure (Ahmad Saker, Egypt): Un'avventura Noire sulla rigidità sociale. Salatee7 School (New Age Games, Saudi Arabia): Un platform ispirato dai problemi scolastici. Cancer (ModyWorks, Egypt): Un action che chiede al giocatore di sconfiggere delle cellule cancerogene. Haamoor Al Araadi (Abdullah Konash, Saudi Arabia): Un titolo 3D ambientato in Arabia Saudita sulla monopolizzazione della terra da parte di affaristi senza scrupoli. Anabeeb Delivery (MotionTween, Jordan): Un puzzle game dedicato al problema dell'acqua. Abdullah Hamed and The Stolen Bag (Faisal Kubaisi, Qatar): Un platform comico dedicato al capoccia del sito Game Tako. Swake (Ibrahim Khaled, Jordan): Un titolo contro il fumo simile a Snake. Jame3 Jame3 3D (Team Wizards, Jordan): Un arcade 3D dedicato a un ragazzo povero che dalla raccolta delle lattie vuote arriva all'università e al matrimonio. 3atel ilal 3amal (Team Monkey, Jordan): Un platform imperniato sulla ricerca del lavoro. The Eastern Route (Mohammad Salem, Palestine): Un gioco di guida arcade sul trasporto merci. Raasein Fil 7alal (Ali Mohammed Ali, Egypt): Un platform dedicato alla lotta con i parenti per raggiungere la donna che si desidera sposare. Moving Recipes with Bakeeza Allazeeza (Kharabeesh Team, Jordan): Un gioco culinario dedicato al cibo salutare. Prices Nightmare (Abdurrahman Khallouf, Saudi Arabia): Un arcade imperniato sul problema del consumismo.

TI POTREBBE INTERESSARE