Amy e la questione dei prezzi, Lexis Numerique chiede un parere agli utenti  13

La politica dei prezzi dei punti Microsoft costringe Lexs Numerique a prendere una decisione difficile

Lexis Numerique ha recentemente rivelato il prezzo di Amy che sarà disponibile a partire da dopodomani su PSN e Xbox Live. Come abbiamo già riportato il prezzo sarà di 12.99 dollari oppure 800 punti Microsoft, ovviamente in America, e questo a scatenato qualche lamentela. Negli Usa infatti 800 punti Microsoft costano 9.99 dollari rendendo la versione per Xbox decisamente più economica.

Il motivo è il mercato europeo dove 800 punti Microsoft costano 9.99 euro ovvero 12.8 dollari il che pareggia il costo tra le due edizioni nel nostro mercato. L'unica possibilità per bilanciare le cose sarebbe quella di ridurre il prezzo americano della versione per PlayStation 3 di Amy a 9.99 dollari. Ma un taglio di prezzo per un titolo di alto calibro già venduto a poco è un rischio enorme per la compagnia che visti i margini di guadagno ridotti di Amy è costretta a vendere parecchio per andare in attivo.

Per questo Lexis Numerique ha deciso di sondare l'opinione del pubblico cogliendo probabilmente l'occasione per verificare quanti sono interessati all'acquisto. Per partecipare al sondaggio e dire la propria su questo delicato processo decisionale è sufficiente seguire il link in calce. Per votare è necessario essere fan della pagina di Amy. Ovviamente nel caso di un cambiamento noi europei ci troveremmo a pagare in tutti i casi più degli utenti americani. Ma visto il prezzo contenuto la scelta dovrebbe dipendere più dall'etica che dall'invidia.

Link: Amy - Sondaggio per il prezzo del PSN USA