Il marchio Hudson Soft sta per sparire  16

La casa, già di proprietà di Konami, verrà completamente assorbita dal 1 marzo

Il marchio Hudson Soft cesserà di esistere dal 1 marzo di quest'anno. La decisione è stata presa durante un meeting che si è tenuto il 12 gennaio, in cui il consiglio di amministrazione della software house, già di proprietà di Konami, ha dato il proprio assenso all'incorporamento completo dell'azienda.

Si conclude così l'avventura della casa autrice di franchise storici come Bomberman, Bonk, Adventure Island, Dungeon Explorer e Mario Party. Hudson Soft è stata fondata nel 1973 e ha pubblicato i primi videogame per la piattaforma NEC PC-8801.

Fonte: Andriasang