Tiny TowerZynga accusata di aver clonato Tiny Towers 

Basta guardare le immagini dei due giochi per convenire

Normalmente la notizia sarebbe che un publisher, nel caso Zynga, ha rilasciato la versione beta di un gioco free2play per sistemi iOS in Canada, Dream Heights. Normalmente. È che molti, solo guardando gli screenshot, hanno subito riconosciuto la "fonte d'ispirazione", ovvero Tiny Tower di NimbleBit.

Fortunatamente chi lo ha giocato ha smentito le prime impressioni: Dream Heights non è semplicemente ispirato a Tiny Towers, è praticamente lo stesso gioco. Zynga ha copiato tutte le meccaniche del titolo di NimbleBit, più diversi elementi dell'interfaccia.

A NimbleBit non hanno preso benissimo la cosa, anche se va detto che su sistemi mobile i giochi fotocopia non sono rari, e Ian Marsh, uno del team, ha pubblicato un'immagine, che vedete riportata in fondo all'articolo, in cui ringrazia polemicamente Zynga per aver apprezzato il loro gioco.

Come dicevamo, sui sistemi mobile non sono rari i cloni spudorati (chi ricorda la copia carbone di Canabalt con solo il titolo cambiato?) e, da questo punto di vista, Apple e Google hanno sempre fatto spallucce alle richieste degli sviluppatori, permettendo a chiunque di pubblicare giochi fotocopia senza apporre il minimo veto (i famosi controlli di qualità che però censurano Phone Story per i suoi contenuti sociali).

Certo che vedere una software house grande come Zynga che si riduce a clonare il gioco di uno studio di sviluppo indipendente formato da tre persone... ah, lo avevano già fatto in passato con FarmVille e altri giochi per Facebook? Sì, ma all'epoca erano ancora una piccola realtà poco in vista e quello che facevano non aveva alcuna risonanza. C'era veramente bisogno di fare una cosa simile? Oltretutto, pare che in passato Zynga volesse acquistare NimbleBit... Che, non essendoci riuscita, abbia deciso di clonargli il gioco?

Fonte: touchArcade

Zynga accusata di aver clonato Tiny Towers

TI POTREBBE INTERESSARE