Periferiche X360La prossima Xbox leggerà i blu-ray? 

Si parla anche di un Kinect 2

E' ufficiale: siamo entrati nel territorio selvaggio dei rumor e delle voci di corridoio per quanto concerne la prossima home console Microsoft, che viene chiamata un po' da tutti "Xbox 720" ma che con ogni probabilità avrà un altro nome (Xbox Next?).

Le ultime indiscrezioni vengono da Kotaku: si parla di supporto per il blu-ray, ma soprattutto di un sistema destinato a far discutere, in quanto impedirebbe il funzionamento di giochi usati sulla console. Una sorta di "online pass hardware", insomma, che darebbe un duro colpo al mercato dell'usato. Considerando che la catena americana GameStop fa grossi guadagni proprio sulla rivendita dei videogame, a noi personalmente sembra un'ipotesi poco probabile.

Molto più concrete le possibilità che venga introdotto un Kinect 2, dotato di processore on-board (una delle caratteristiche originariamente pensate per Kinect) e dunque in grado di rilevare i movimenti dei giocatori in modo ancora più preciso e reattivo.

Si parla inoltre di un controller di dimensioni più contenute, nonché, come già riportato, di una potenza della console sei volte superiore all'attuale Xbox 360. Forse addirittura otto volte. Stando a quanto rivelato da siti come Semi Accurate e Fudzilla, infine, la produzione dei primi chip per Xbox 720 farebbe pensare che la console uscirà sul mercato nel tardo 2013, oppure l'anno successivo in concomitanza con una nuova PlayStation.

Fonte: Kotaku

TI POTREBBE INTERESSARE