Metro: Last LightMetro: Last Light rimandato al 2013 

Gli sviluppatori hanno bisogno di più tempo

Metro: Last Light, il seguito dello sparatutto Metro 2033, è stato rimandato al 2013 (la release precedente era stata fissata per la fine del 2012). Ad annunciarlo sono stati i vertici di THQ durante un incontro con gli investitori.

Ufficialmente la mossa è stata fatta per dare più tempo agli sviluppatori di rifinirlo, ma viene il dubbio che anche questo rinvio faccia parte della pesante ristrutturazione del publisher, che proprio ieri ha annunciato il taglio di 240 posti di lavoro.

Comunque THQ punterà moltissimo su Metro: Last Light e vuole raddoppiare gli sforzi di marketing rispetto all'episodio precedente. Speriamo che sia così.

Fonte: eurogamer.net

TI POTREBBE INTERESSARE