Girl FightKung Fu Factory presenta Girl Fight, per PSN e Live Arcade 

Seno e arena

Un picchiaduro di sicuro interesse questo Girl Fight di Kung Fu Factory, il cui titolo esplicita già le caratteristiche principali destinate a distinguerlo dai concorrenti: le ragazze e il combattimento.

A pubblicarlo sarà Majesco Entertainment su piattaforme digitali, nella fattispecie PlayStation Network e Xbox Live Arcade. "Con capelli che volano, lunghe gambe calcianti e urla di battaglia di vixen mortali, Girl Fight è un'interpretazione unica, veloce e tutta al femminile del genere di combattimento arcade", dice il comunicato stampa. La storia prevede la scelta di una combattente tra una vasta scelta di sexy-lottatrici destinate a scontrarsi contro la Foundation, che pare essere una misteriosa "organizzazione scientifica" dai risvolti inquietanti.

Insomma, qualcosa di trash e di sexy, niente di meglio come scenario per un picchiaduro, che oltretutto conterà non solo sulle abilità fisiche delle lottatrici ma anche su quelle psioniche e telepatiche, a quanto pare. Il roster delle combattenti non è ancora noto, ma a quanto pare ci sarà la possibilità di personalizzare l'aspetto delle ragazze anche con contenuti sbloccabili che ne aumenteranno le caratteristiche disponibili. Non ci sono ancora materiali video o immagini, oltre al logo e al "poster", alquanto esplicito, riportato qua sotto.
Kung Fu Factory presenta Girl Fight, per PSN e Live Arcade

TI POTREBBE INTERESSARE