Alyssa Milano al posto di Sigourney Weaver in Ghostbusters  14

Atari svela oggi la misteriosa "nuova figura femminile" che ha impedito a Sigourney Weaver di riprendersi il suo rolo originario all'interno del videogioco di Ghostbusters: si tratta di Alyssa Milano, attrice molto attiva (e particolarmente sexy) qualche anno fa (presente nel telefilm Streghe, tra le altre cose), ma un po' meno in vista ultimamente.
Per la Milano è stata costruita una nuova parte, con un personaggio inedito che avrà ovviamente le sue fattezze e la sua voce. Sigourney Weaver aveva inizialmente rifiutato di far parte del cast del videogioco non avendo garanzie sulla qualità della produzione, ed è tornata poi sui suoi passi ma quando ormai il team di sviluppo aveva già assoldato Alyssa Milano e la sceneggiatura era già stata scritta intorno al nuovo personaggio.
La 36enne Milano interpreterà la Dottoressa Ilyssa Selwyn, curatrice della mostra "World of Gozer" presso il Natural History Museum di New York City, da cui si presume si scatenerà il solito inferno pluridimensionale.