Analista giapponese dichiara: PS3 potrebbe essere venduta sotto costo  0

Analista giapponese dichiara: PS3 potrebbe essere venduta sotto costo

In accordo con quanto affermato dalla rivista giapponese Toyo Keizai, l'analista Merrill Lynch della Japan Securities, avrebbe recentemente calcolato che il costo di produzione iniziale per ogni PlayStation 3 sarebbe pari a circa 54.000 Yen (circa 450 Euro).

Data la concorrenza diretta che subirà PS3 da parte di Xbox 360, le possibilità che Sony metta in vendita la propria console a prezzo di costo appaiono veramente esigue. Considerando che Xbox 360 dovrebbe essere venduto negli Stati Uniti attorno ai 299 Dollari, Merrill Lynch Japan ritiene che PlayStation 3 verrà immessa nel mercato al prezzo di circa 44.800 Yen (circa 400 Euro) in Giappone.

E' normale che i produttori di hardware subiscano delle perdite ogni qual volta una nuova macchina viene introdotta, in quanto l'obiettivo fondamentale nel primo anno di vita di una console è quello di acquisire la più ampia fetta di mercato possibile. L'analista giapponese afferma però che se Microsoft taglierà il prezzo di Xbox 360 all'uscita di PS3, i piani di Sony potrebbero subire un duro colpo.

A proposito del possibile costo eccessivo della nuova console Sony, il Toyo Keizai ha intervistato Ken Kutaragi: "quando Nintendo vendeva SNES a 12.500 Yen, abbiamo introdotto la prima PlayStation a 39.800 Yen e la stampa ha commentato che il prezzo era eccessivo, eppure è stato un grande successo. Lo stesso è accaduto con PSP l'anno scorso" ha continuato Kutaragi, "Il Game Boy Advance costava meno di 10.000 Yen, eppure PlayStation Portable ha avuto successo seppur venisse venduta a 25.000 Yen. Le vendite dell'hardware non dipendono dal prezzo, ma da quanto una persona desideri realmente quella console. Ovviamente spero che la gente vorrà davvero comprare PS3".

Aggiungi PS3 ai tuoi Favoriti per non perdere neanche un aggiornamento.