Periferiche WiiBioWare intrigata da Wii 

Le idee intriganti sono sempre le migliori

Lo afferma Ray Muzyka, boss di BioWare, nel corso di un'intervista: la software house celebre per titoli come Baldur's Gate, per il più recente Mass Effect e per l'atteso Dragon Age è "intrigata" da Wii. Le sue informazioni sono tuttavia leggeremente contraddittorie, perchè se dapprima ci dice di essere intrigato dall'idea di sviluppare su Wii ma di non avere nulla da annunciare al momento, lasciando intendere che si tratti appunto solo di un'idea... poi continua rivelando di avere in effetti dei progetti non annunciati in corso, di cui però non si è ancora pronti a parlare e che sono diversi da tutte le cose fatte dallo sviluppatore nel passato. Restiamo ad attendere con grande curiosità cosa possa bollire in pentola, ricordando anche il non recentissimo Sonic Chronicles per DS. E in vena di corsi e ricorsi storici, che tanto vanno di moda in questo periodo, non sarebbe bello un nuovo Baldur's Gate o un Torment (che era di Black Isle Studios, in effetti) su Wii? A chi piace l'idea metta il dito qui sotto. BioWare intrigata da Wii