Blair Witch Project Volume III: The Elley Keyward TaleBlair Witch 3, quante differenze 

Blair Witch 3, quante differenze

GameSpy ha pubblicato un'intervista con Chris Stockman della Ritual, riguardante Blair Witch 3: The Elly Kedward Tale, il nuovo capitolo della serie, anche questo un adventure in terza persona, andato da poco in gold. Vediamo le differenze rispetto ai primi due titoli:

D: Blair Witch 3 sembra molto più orientato ai combattimenti rispetto agli altri Blair Witch. E' così? Quanta più azione c'è rispetto all'avventura?
R: Si, Blair Witch 3: The Elly Kedward Tale è molto più basato all'azione rispetto alle due precedenti versioni. Nonostante il motore sia praticamente lo stesso, i livelli nel nostro gioco hanno molti più combattimenti. Non c'è molta avventura se si eclude il cammino tra un livello e l'altro e il parlare con i vari abitanti della città. I nostri livelli sono particolarmente lineari e hanno sempre un boss alla fine. Ci sono vagonate di zombie e altra roba da uccidere. Potrei dire che per ogni parte di avventura ci sono due parti di azione.