Pokémon ColosseumComunicato stampa di Pokémon Colosseum 

Comunicato stampa di Pokémon Colosseum

Con oltre 120 milioni di copie dei giochi Pokémon vendute in tutto il mondo, e grazie al recente successo di Pokémon Rubino e Pokémon Zaffiro per GameBoy Advance (2,4 milioni di copie vendute solo in Europa), la popolarità del fenomeno Pokémon è oggi più viva che mai. Nintendo è quindi lieta di annunciare che a partire dal 14 maggio 2004, data d’uscita di Pokémon Colosseum per Nintendo GameCube, ci si potrà cimentare con la prima avventura interamente tridimensionale della serie di videogiochi più famosa al mondo.

Grazie a Pokémon Colosseum si potranno esplorare nuove ambientazioni del mondo Pokémon, catturando, allenando e facendo combattere i piccoli mostri come mai prima d’ora. Grazie all’apposito cavo di collegamento tra le console GameBoy Advance e GameCube, inoltre, sarà possibile trasferire in Pokémon Colosseum tutti i Pokémon catturati nelle versioni Rubino e Zaffiro per GameBoy Advance.

Pokémon Colosseum offre due diverse modalità di gioco, ognuna delle quali è un gioco completo e a sé stante: Story Mode e Battle Mode. Lo Story Mode è un vero e proprio gioco di ruolo tridimensionale, nonché un’assoluta novità nella serie Pokémon. Nei panni di un nuovo protagonista, e con l’aiuto dei suoi compagni d’avventura, il giocatore dovrà investigare e risolvere il mistero degli “Shadow Pokémon”, che rappresentano una delle grandi novità di Pokémon Colosseum. Gli “Shadow Pokémon”, apparsi in Pokémon Rubino e Pokémon Zaffiro, sono i Pokémon che hanno bandito qualsiasi emozione dal loro cuore, chiudendosi in un solitario isolamento dal mondo esterno: sarà compito dei giocatori liberarli dalla malvagia sudditanza di cui sono vittime, aiutandoli a riconquistare la loro originaria natura.

Nella modalità di gioco Battle Mode, invece, i giocatori prenderanno parte agli scatenati combattimenti Pokémon per assicurarci un posto d’onore tra le leggende del Colosseum. Nelle battaglie multiplayer (che negli scontri due-contro-due possono ospitare fino a quattro sfidanti contemporaneamente), il primo giocatore può scegliere se usare il controller del Nintendo GameCube o il GameBoy Advance, mentre gli altri partecipanti sono obbligati ad usare i propri GameBoy Advance con la propria copia di Pokémon Rubino o Pokémon Zaffiro, connettendoli al Nintendo GameCube tramite l’apposito cavo. Quando tutti i giocatori usano il Game Boy Advance, la modalità Battle Mode viene esaltata ai massimi livelli, poiché permette di impartire in modo segreto gli ordini ai propri Pokémon.

Le grandiose scenografie delle arene e lo splendore dei rutilanti effetti speciali garantiscono alle battaglie di Pokémon Colosseum un impatto visivo strabiliante, in grado di ammaliare tanto i giocatori quanto i semplici spettatori. Non c’è un minuto da perdere: prepariamoci alla sfida-Pokémon definitiva… Groudon e Kyogre stanno aspettando!

Pokémon Colosseum per Nintendo GameCube sarà disponibile in tutta Europa a partire dal 14 maggio 2004 ad un prezzo suggerito di circa 59 euro.

TI POTREBBE INTERESSARE