Dragon Age: OriginsCon Dragon Age si torna alle origini di Baldur's Gate, dice BioWare 

Ricorda Baldur's Gate 2, in particolare, secondo David Gaider

David Gaider, lead writer di BioWare, ha riferito a Gamasutra durante l'E3 che Dragon Age: Origins è considerato dai suoi stessi autori come un RPG di stampo classico che segna un ritorno alle origini della produzione del gruppo, in particolare a Baldur's Gate.

Il gioco di ruolo in arrivo quest'anno su PC, Xbox 360 e PlayStation 3 si distacca infatti dagli altri progetti in sviluppo e sviluppati negli ultimi anni da BioWare: "Mass Effect è grandioso - è più cinematografico - mentre con Dragon Age stiamo andando decisamente su qualcosa di più tradizionale", dice Gaider, "non c'è nulla di male, stiamo puntando alle radici di Baldur's Gate". Maggiori informazioni nell'intervista completa pubblicata da Gamasutra.