La città delle tentazioni  0

Stiamo parlando di Las Vegas, protagonista del nuovo social simulator di Gameloft, intitolato appunto Las Vegas Nights: Temptations in the City.

Immediata è l'assonanza con il precedente Miami Nights: Singles in the City, che spronava l'utente a fare tutto il possibile per avere successo e conquistare il maggior numero possibile di ragazze. Anche qui lo scopo è fondamentalmente quello, ma il normale ritmo di gioco sarà inframmezzato da minigame che includono prove di canto e ballo, partite di poker e blackjack e persino del volantinaggio. Niente di particolarmente nuovo sotto il sole, in un riciclaggio di idee che ricorda molto da vicino quello che accade con sostanzialmente ogni uscita di Gameloft nel campo degli action game bidimensionali.