La Pucelle arriva in America

Sembra che Nippon Ichi si sia stufata di essere relegata al ruolo di software house di nicchia. Dopo la recente uscita su territorio americano dell'ottimo Disgaea: Hour of Darkness e dopo l'annuncio del nuovissimo Phantom Brave, è ora La Pucelle a rubare il palcoscenico dei JRPG strategici in lingua inglese con un adattamento, a opera di Mastiff LLC (e stranamente non di Atlus), che si concluderà entro la prossima Primavera, data di lancio provvisoria del titolo in questione su territorio americano.
La Pucelle: Tactics, realizzato ancora prima di Disgaea (e valutato con 8-8-8-9 e Gold Award da Weekly Famitsu nel 2002), presenta il medesimo sistema di gioco basato sul level-up sfrenato e sul sistematico annientamento dei nemici missione dopo missione, narrando al contempo la storia di una novella esorcista, Prier, e della sua squadra di cacciatori di demoni, senza rinunciare alla medesima verve umoristica già apprezzata nel JRPG strategico Rhapsody: A Musical Adventure, per PlayStation One, e nel più recente e sopracitato Disgaea.

TI POTREBBE INTERESSARE