Lost Planet 2Lost Planet 2 anche per altre piattaforme? 

Jun Takeuchi, produttore di Capcom, ha rilasciato un'intervista esclusiva al GameDaily BIZ ed in tale occasione affrontato diversi temi relativi all'industria videoludica. Fra le altre cose si dichiara convinto che la flessione dell'economia derivata dalla crisi abbia toccato il mondo dei videogiochi in misura inferiore rispetto ad altre realtà industriali. Riconosce invece il grande stato di difficoltà del mercato giapponese che ha evidente necessità di crescita ed apertura.
Fra le varie considerazioni Takeuchi afferma di aver apprezzato molto il gioco Call of Duty 4 e di averlo preso ad esempio per realizzare l'ideale di varietà nel game design per il recentemente uscito Resident Evil 5.
Per quanto riguarda invece l'esclusività di Lost Planet 2, che al momento appariva confermata, se non altro temporalmente, Takeuchi ammette che l'azienda stia "investigando altre piattaforme", aprendo dunque la porta alla possibilità di vederlo anche su PS3, per quanto possa restare in piedi la vecchia ipotesi del PC come seconda piattaforma, mantenendo X360 come esclusiva console. Ne attendiamo annunci ed informazioni.