Lost Toys chiude i battenti

La software house inglese con sede a Guildford, Lost Toys, ha chiuso i battenti.
Lost Toys, dopo aver rilasciato insieme ad Atari Battle Engine Aquila per Playstation 2 e Xbox, era pronta a rilasciare l'edizione PC di Encore il prossimo anno negli Stati Uniti; formata da alcuni vecchi membri di Bullfrog ed Electronic Arts, lo sviluppatore era anche al lavoro insieme a Geoff Crammond nella realizzazione di Stunt Car Racer Pro, un interessante titolo che però non aveva raggiunto accordi con nessun publisher.