Shepard in Mass Effect 3, ma ci sarà qualcosa di diverso  45

Può morire nel secondo capitolo, ma sarà presente nel terzo

In un'intervista pubblicata da IGN, Casey Hudson di BioWare comunica che Shepard sarà il protagonista anche del terzo episodio della trilogia di Mass Effect, a quanto pare.

Secondo quanto riferito da Hudson, il comandante può in effetti rimanere ucciso durante gli eventi del secondo capitolo, ma questo non pregiudicherà la sua presenza all'interno del terzo episodio, in una sorta di paradosso. Ovviamente, però, lo Shepard presente nel terzo non sarà lo stesso personaggio che abbiamo portato avanti all'interno dei primi due episodi, con le caratteristiche in questi maturate. La morte di Shepard può avvenire all'interno dell'ultima missione, che può essere affrontata in diverse maniere e portare eventualmente all'eliminazione completa del party di combattenti controllati dal giocatore. Questo ovviamente pregiudicherà l'utilizzo di questi nel terzo episodio, sebbene BioWare abbia confermato la presenza solo di Shepard nell'ultimo episodio, secondo questa particolare modalità. Nel blog dedicato, Hudson spiega più nel dettaglio queste caratteristiche di Mass Effect 2.