Pesanti licenziamenti in casa Totally Games  0

Pesanti licenziamenti in casa Totally Games

Da quanto riporta Gaming Groove, sembra che un terzo del team di sviluppo di Totally Games sia stato completamente licenziato, in seguito al fallimento delle trattative con Activision per la produzione e pubblicazione di un sequel di Star Trek: Bridge Commander. Restano comunque in pieno sviluppo gli altri due progetti della software house: un gioco di combattimenti ambientato nella 2° Guerra Mondiale e prodotto da LucasArts, e un titolo per Xbox non ancora annunciato, prodotto direttamente da Microsoft.