PlayStation 3 retrocompatibile e nuove funzioni di PSP: parla Kutaragi  0

PlayStation 3 retrocompatibile e nuove funzioni di PSP: parla Kutaragi

Durante due interviste, rilasciate all'Asashi Shinbun e al Weekly International News, il presidente e CEO di SCE Ken Kutaragi si è sbilanciato e ha dato nuove informazioni su PlayStation 3 e PSP.

Interrogato a proposito del successo di PS2 ha risposto: "E' una questione di sicurezza. PlayStation 2 offre al giocatore un senso di sicurezza perchè è compatibile con PSOne e legge film in DVD". E proprio per questo anche la nuova console sarà retrocompatibile: "PSone e PlayStation 2 sono due hardware differenti. I giochi PSone girano su PS2 tramite un emulatore e non via hardware dedicato. PlayStation 3 offrirà lo stesso livello di compatibilità con il software PS2, e il formato continuerà per sempre. Come i PC e i CD musicali, il formato si perpetua incorporandolo nei nuovi prodotti."

Grosse novità anche sul fronte PSP: il portatilino Sony verrà dotato di nuove funzioni tramite periferiche. E già Kutaragi pianifica di commercializzare una telecamera digitale e un add-on che trasformerà la console in telefono cellulare. "Spesso chiamiamo PSP il Walkman di nuova genrazione", ha detto Kutaragi, "perchè è capace di fare molte cose. Non proporrà solo intrattenimento, ma sarà un valido strumento di comunicazione".
Forti le protezioni anti-pirateria, anche perchè gli UMD, Universal Media Disk, conterranno non solo giochi ma anche altri media come film e musica. Sui dischi verranno usate avanzatissime routine AES (Advanced Encryption Standards) per la crittazione dei dati, oltre a sofisticati sistemi antipirateria sia sugli UMD che sulla console in sè. Kutaragi è molto fiducioso: "La pirateria non è un problema se viene adottato un sistema di protezione così sofisticato e complicato come quello di PSP".