PSP a quota 600.000 negli USA  0

PSP a quota 600.000 negli USA

Sony Computer Entertainment America ha rilasciato oggi i primi dati ufficiali relativi alle vendite della PSP negli USA, dopo le opinioni contrastanti degli analisti.

La console portatile di Sony ha venduto nella sua prima settimana di disponibilità sul mercato statunitense un totale di 602.000 unità, generando dei guadagni pari a 150 milioni di dollari. Secondo le informazioni pubblicate dal colosso nipponico, le prime 48 ore hanno visto ben mezzo milione di console vendute, con le altre 100.000 piazzate nei successivi cinque giorni.

Come dato comparativo, la PSP al lancio giapponese ha impeigato tre settimane per vendere 500.000 console.

Restate su Multiplayer.it per le prossime news su PSP.