Purge, nel futuro degli MMORPG c'è qualcosa di nuovo?

Spesso l'ambientazione dei numerosi MMORPG che affollano il mercato (e di quelli che molto presto lo affolleranno), si assomiglia un pò troppo per la volontà di creare mondi persistenti fantasy, che meglio stuzzicano, appunto, la fantasia del giocatore. Da questo 'paesaggio', si discosta però Purge, nuovo lavoro di Freeform Interactive dalla particolare visuale in prima persona e dall'ambientazione tendente al fantascientifico. Se nessun MMORPG vi ha ancora convinto a passare le vostre giornate online, questa potrebbe essere l'occasione migliore per cambiare abitudine; leggete l'anteprima curata dal nostro Francesco Sorrentino.

"In un ipotetico futuro alternativo, la Scienza ha raggiunto il culmine ed è entrata in un periodo floridissimo, dopo parecchie decadi dall'invenzione degli androidi e la modifica genetica apportata al DNA umano. Grazie al "progresso" viene creata una nuova razza di "umanoidi", con corpi dove carne e circuiti diventano un tuttuno. Da questa unione scaturisce una classe superiore, gli Order, che grazie alla loro potenza tecnologica, riescono a creare un unica forma di governo mondiale, che porta pace e prosperità nel nostro pianeta. Il problema nasce quando questo unico governo "dittatoriale" separa in maniera drastica le classi sociali, elevando gli Order dai "semplici" umani, che diventano reietti inferiori e di conseguenza espulsi dall'utopica vita dei "cibernetici"."
#AI2404,1#