Sidewinder Game Voice

Riprendo qui la news iniziata ieri da Almor (leggi) sul Microsoft Game Voice, software con le funzionalità di Roger Wilco ma con qualche implementazione in più, come ad esempio lo sviluppo del Sidewinder Game Voice. Ecco ulteriori notizie, gentilmente forniteci da 3ditalia:

"Il sistema utilizza le DirectX e le DirectPlay ed è compatibile con tutti i giochi che sfruttano tali librerie; permette di impostare diversi comandi vocali per evitare di "aggrovigliarvi" le dita sulla tastiera; comunica in rete utilizzando dai comuni modem analogici alle reti LAN attraverso MSN-Messenger Service di Microsoft. Grazie a MSN potrete anche vedere se ci sono vostri amici connessi in rete che utilizzano il Game Voice, per poterci scambiare 2 chiacchere oppure invitarli ad un bel death-match. Relativamente alla sezione vocale di chat, il Game Voice può utilizzare 4 modalità di compressione del segnale, a seconda del rapporto qualità/velocità desiderato: si passa così dalla modalità walkie-talkie (tipo radio) che potrete utilizzare se non volete intasare la banda di comunicazione, fino alla qualità cellulare (tipo telefonino), se invece volete privilegiare la nitidezza del parlato a discapito delle prestazioni. Se vi siete entusiasmati a tutto questo e volete saperne di più o se volete semplicemente dare una sbirciatina al Game Voice, fate un salto al sito ufficiale, dove potrete trovare anche i link per acquistare in rete il nuovo oggetto dei vostri desideri, al modico prezzo di 49,99 americanissimi dollari, che sono circa 105.000 italianissime lire (in vendita dal 24 Agosto)."