Sony: voglia di emulare

Se non riesci a sconfiggere il nemico, fattelo amico. Questo deve aver pensato Sony che dopo aver portato più volte in tribunale la Connectix Corporation, software house creatrice dell'emulatore Playstation "Connectix Virtual Game Station", ha deciso di acquisirne la tecnologia. In base all'accordo da poco stipulato tra Sony e Connectix, quest'ultima continuerà a vendere le attuali versioni (PC e Mac) del suo emulatore sino a giugno di quest'anno, i successivi sviluppi verranno stabiliti congiuntamente da Sony e Connectix Corporation.

TI POTREBBE INTERESSARE