Sotto i ferri un FPS che sfrutterà il motore di DooM III  0

Sotto i ferri un FPS che sfrutterà il motore di DooM III

Splash Damage, la software house londinese sviluppatrice del recente stand alone gratuito Wolfenstein: Enemy Territory, ha aggiornato il proprio sito dichiarando di essere alla ricerca di un graphic programmer per il loro nuovo progetto che, udite udite, sfrutterà tutta la potenza dello sbalorditivo motore di DooM III.
Naturalmente nessun'altra informazione è stata resa disponibile, a parte la stretta e scontata collaborazione di Activision e id Software; la gara tra il potente engine di John Carmack e il Source, sviluppato da Valve Software e attualmente sfruttato anche da Vampire: The Masquerade - Bloodlines, è appena cominciata.