Squaresoft acquisisce la storica Quest

La Quest, storica ditta giapponese creatrice di numerosi classici come la serie Ogre Tactics e Battle, ha annunciato di aver ceduto tutte le sue risorse di sviluppo alla Squaresoft, alla quale aveva già recentemente venduto i diritti delle proprie saghe. La Quest ha iniziato a pubblicare titoli per il Nintendo Famicom (NES in USA e Europa) fin dal 1988, ma ha subìto un duro colpo nel 1997 quando i membri Yasumi Matsuno, Hiroshi Minagawa e Akihiko Yoshida si spostarono all'interno della Square dove svilupparono quel Final fantasy Tactic che è chiaramente un clone della saga di Ogre Tactics. Da allora, nonostante acclamazione critica e numerosi titoli per Nintendo 64, Neo geo e GameBoy, il declino finanziario. Le console beneficiarie di questa riunione dello staff originario sotto nome Square sono, chiaramente, PS2 e GBA, seguite da Cube e forse anche Xbox.

TI POTREBBE INTERESSARE