Terminator 3 in ritardo

La tragedia di New York e Washington dell'11 Settembre ha cambiato il modo di vivere e di pensare degli americani. Soprattutto per questo motivo, Hollywood ha deciso di proporre meno film con contenuti violenti, ma opere di maggiore intrattenimento. Questa "sindrome" ha colpito anche la lavorazione di uno dei film più attesi dei prossimi mesi, ovvero "Terminator 3", terzo episodio della saga ideata e diretta nei primi due film da James Cameron e interpretata da Arnold Schwarzenegger. Questo nuovo episodio sarà diretto da Jonathan Mostow ("U-571") e interpretato dallo stesso Schwarzy e da Edward Furlong, che impersonava John Connor in "T2". Per il cattivo, ricordiamo che sono in lizza due nomi molto ricercati nella mecca del cinema in questo periodo, ovvero Vin Diesel e Jude Law. "Terminator 3" sarebbe dovuto uscire la prossima estate, ma a causa dei motivi sopra citati, ma anche per la mancanza di una sceneggiatura ritenuta accettabile dal regista e dagli interpreti, subirà un grosso ritardo. Le riprese, infatti, non inizieranno a giorni, come previsto, ma solamente la prossima estate. Peccato, non ci resta che attendere...

Click per ingrandire

TI POTREBBE INTERESSARE