The SimsThe Sims spegne la sua quinta candelina 

The Sims spegne la sua quinta candelina

Cinque anni fa Electronic Arts lanciò sul mercato il primo episodio per PC di The Sims; da allora milioni di giocatori hanno visto le loro vite cambiare radicalmente, completamente assimilati dall'ennesimo colpo di genio di Will Wright, che grazie a The Sims è entrato a far parte della Hall of Fame dell'Academy of Interactive Arts and Sciences.

Il simulatore di vita firmato Maxis ha venduto nell'arco di questi cinque anni ben 52 milioni di unità worldwide in tutte le sue incarnazioni (comprese quelle per console), e 16 milioni riguardanti il solo primo capitolo per PC. Un successo strabiliante, un fenomeno che non ha perso tempo a espandersi in tutto il mondo, come dimostrano le 17 differenti lingue in cui The Sims è stato tradotto.

"The Sims ha cambiato il modo di videogiocare e al tempo stesso ha creato diverse e differenti fasce di giocatori. E questo è solo l'inizio...", ha commentato Bing Gordon, executive vice president e chief creative officer di Electronic Arts.

Restate su Multiplayer.it per i prossimi approfondimenti su The Sims.