Trade Empires, la nostra Recensione  0

Trade Empires, la nostra Recensione

Frog City Software, lo sviluppatore di Imperialism ha rilasciato un nuovo gestionale che ci offre una sfida ancora più grande: costruire un impero commerciale così grande e imponente da superare senza difficoltà l'avanzare dei secoli. Noi la sfida l'abbiamo accettata e per vedere se ne è valsa la pena, leggete la Recensione di Trade Empires, scritta da ArchaOn. Un estratto dall'articolo:

"A detta degli stessi sviluppatori, Trade Empires vuole essere un titolo a metà fra Railroad Tycoon, Sim City e Civilization. Il gioco ci pone infatti a capo di una dinastia di mercanti, che sotto la nostra guida dovrà essere in grado di conquistare la leadership commerciale nel suo continente, nel periodo storico che le compete. Il gioco è suddiviso in episodi, similmente a Zeus, ognuno dei quali è dedicato a una particolare civiltà e a un particolare periodo storico quali la Mesopotamia di Ammurabi, l'Impero Egizio e Romano, il Medio Evo europeo e così via, fino ad arrivare agli albori della rivoluzione industriale."