Trecision, coin-op italiani

L'italianissima software house italiana Trecision si è data ai coin-op, tradizionalmente un segmento di mercato totalmente gestito dalle aziende giapponesi e americane. Alla fiera di Roma ENADA (Esposizione Nazionale Apparecchi da Divertimento Automatico, una delle più importanti manifestazioni di settore a livello internazionale) che si terrà a Roma dal 10 al 12 ottobre, Trecision, in collaborazione con la società romana DEN presenterà tre titoli per sala giochi, tutti elencati nel comunicato stampa rilasciato per l'occasione. Massimiliano Sacchi, Direttore Marketing e Vendite di Trecision, ha commentato:

"Trecision è orgogliosa di essere presente all'ENADA di Roma, una delle fiere di settore più importanti d'Europa, giunta alla ventinovesima edizione in un crescendo di successo. L'accordo siglato con DEN Videogiochi si sta rivelando vantaggioso per entrambe le società. Da un lato Trecision ha avuto la possibilità di entrare nel settore dei videogiochi da sala (i cosiddetti coin-op) da protagonista, grazie alla collaborazione con una delle principali società operanti sul mercato. DEN Videogiochi, dal suo canto, potrà produrre e commercializzare titoli di elevata qualità a un prezzo estremamente concorrenziale rispetto allo stato attuale del mercato. I test di mercato preliminari condotti da Trecision hanno dato risultati entusiasmanti: i titoli piacciono parecchio e sono convinto che incontreranno il favore del pubblico quando faranno il loro debutto ufficiale sul mercato."