Warner Bros torna sui film di Tomb Raider, ma non con Megan Fox  9

Negli ultimi giorni sono comparse alcune voci di corridoio che volevano un cambio di volto per la Lara Croft cinematografica, che avrebbe coinvolto Megan Fox a discapito dell'ormai storica Angelina Jolie.
Nella storia c'è un fondo di verità, in quanto effettivamente Warner Bros ha intenzione di rilanciare Tomb Raider al cinema coinvolgendo probabilmente una nuova attrice e dando dunque un aspetto diverso alla versione in pellicola della tombarola videludica, tutto questo in seguito all'acquisizione da parte della compagnia cinematografica del 20% del publisher Eidos.
Stando a quanto riportato oggi da What They Play, tuttavia, tale rinnovamento non avrebbe nulla a che vedere con la bella protagonista di Transformers, che secondo quanto riferito da un suo portavoce non sarebbe "per niente coinvolta nel film" in questione.