ArchivioWii è la console meno usata dagli utenti, secondo Nielsen 

Un esteso report pubblicato da Nielsen fornisce alcuni dati significativi sull'utilizzo delle varie console e sulle abitudini delle rispettive utenze, per quanto riguarda l'ultimo trimestre del 2008.
La raccolta dati è avvenuta attraverso l'analisi dei Nielsen's National People Meter (NPM) presenti in 17.000 case americane, mentre per quanto riguarda l'utilizzo del PC sono stati tracciati 185.000 utenti, sempre in territorio nord americano.
Ne vengono fuori alcuni punti salienti, che riassumiamo qui: Le console più "sofisticate" (così vengono descritte nel report) come PlayStation 3 e Xbox 360 attraggono maggiormente i videogiocatori appassionati, ovvero coloro che utilizzano preferibilmente la TV come monitor per le macchine da gioco. La classifica delle console con il maggior "minutaggio attivo" ("active user %", nel documento) dedicato al gioco vede in testa Xbox 360, seguita da PlayStation 3, Xbox, PlayStation 2, Gamecube e infine Wii, in quest'ordine. Da notare che questo dato non corrisponde all'effettivo utilizzo generico della console PlayStation 2, nonostante continui a detenere il primo posto come minuti totali di utilizzo, si trova all'interno di una parabola discendente che fa pensare che il primato si esaurirà nel corso del 2009 Le utenti femmine di 25 anni o più rappresentano il più ampio blocco d'utenza per quanto riguarda il PC da gioco: 46,2% dell'utenza totale e 54,6% di minuti di gioco sul totale nel dicembre 2008 I giochi maggiormente giocati su PC sono le simulazioni di carte prodotte da Microsoft, con l'immortale Solitario che domina la classifica con ben 17 milioni di utenti nel mese di dicembre 2008. Trovate il documento in questione a questo indirizzo (in formato PDF).