7.8

Redazione

6.6

Lettori (6)


  • 3
  • 3
  • 4
  • 0

FIFA SuperstarsPesca la tua carta, FIFA 5

Disponibile già da un po' come applicazione su Facebook, FIFA Superstars è stato di recente aggiornato nella versione iOS, che è possibile scaricare gratuitamente dall'App Store

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

Con all'attivo già un'ottima edizione touch del FIFA "classico", Electronic Arts ha pensato bene di realizzare un manageriale di stampo casual per puntare a un pubblico differente e di scegliere, per l'occasione, il popolare formato freemium. I possessori di iPhone e iPad possono dunque scaricare gratuitamente FIFA Superstars dall'App Store e giocarci senza sborsare un soldo, pur con qualche limitazione, mentre i più entusiasti avranno modo di acquistare oggetti in-game e arricchire la propria esperienza mettendo mano al portafogli. Tale pratica, però, non risulta assolutamente obbligatoria ai fini del divertimento, come vedremo tra poco. FIFA Superstars richiede l'accesso all'account Origin per funzionare (e dunque una connessione dati attiva), ma la registrazione è anch'essa gratuita e può essere effettuata in pochi secondi, nel caso non l'abbiate già fatta in passato. Pesca la tua carta, FIFA La schermata principale ci mostra l'attuale formazione della nostra squadra, creata da zero grazie a un manipolo di giocatori random, insieme a una serie di informazioni nella parte superiore dello schermo: il rating, il livello d'esperienza, il livello di allenamento (ergo la condizione fisica della squadra) e infine il numero di gettoni premium (blu) e normali (gialli), che costituiscono la valuta per l'acquisto di vari tipi di oggetti in-game. Nella parte inferiore dello schermo trovano invece posto le opzioni di gioco: "play" per accedere a uno dei campionati disponibili e simulare le partite; "manage" per gestire tattiche, staff, squadra, equipaggiamento e così via; "training" per migliorare la condizione fisica del team; "staff" per utilizzare le feature messe a disposizione dalle sponsorizzazioni, dall'allenatore e dal preparatore; "store" per acquistare nuovi giocatori, tattiche, crediti ed equipaggiamento, utilizzando denaro virtuale o meno. I primi passi nel gioco vengono guidati da un semplice tutorial che ci consente di entrare rapidamente nello spirito della produzione EA e di prendere confidenza con la sua struttura, basata per lo più su di un elenco di achievement che si aggiorna di partita in partita e che dunque ci vede sempre impegnati nel completamento di un nuovo obiettivo.

A carte scoperte

Come accennato in precedenza, la natura freemium di FIFA Superstars consente di giocare senza alcuna spesa, con l'unica limitazione dei "crediti", che servono per disputare le partite vere e proprie e che si "ricaricano" con il passare dei minuti. Ogni volta che torniamo al gioco, però, quest'ultimo ci premia con monete extra, carte di trasferimento e altri graditi bonus, così da allontanare ulteriormente la prospettiva di spendere soldi veri per ottenere qualcosa di più. Pesca la tua carta, FIFA Gran parte del fascino del gameplay sta nei trasferimenti, che avvengono tramite la consegna di un certo numero di carte che possiamo scoprire una a una, per gustarci l'eventuale sorpresa, oppure rivelare in toto. La sostituzione di giocatori più prestanti all'interno della formazione avviene in modo quasi automatico e in effetti viene richiesta ben poca abilità per procedere nella carriera, anche se la selezione di determinate tattiche o moduli può fare la differenza una volta in campo. Quanto alla simulazione dei match, anch'essa può essere fruita in modo completo o sintetico, leggendo la "telecronaca" azione per azione o evidenziando subito il risultato finale. Le partite di un campionato che perdiamo possono essere affrontate nuovamente finché non riusciamo a portarle a casa, mentre l'accesso a nuovi campionati va di pari passo con il livello di esperienza e, dunque, con la quantità di tempo che passamo a giocare.
FIFA Superstars - Trailer FIFA Superstars - Trailer

FIFA Superstars ci propone un'efficace lettura casual dei manageriali di calcio, basata sul fascino delle "carte" che otteniamo di partita in partita e che pian piano ci consentono di costruire una squadra migliore, di accedere a strategie avanzate e di valorizzare i singoli calciatori tramite l'uso di potenziamenti. Il gioco può essere fruito gratuitamente senza grossi problemi, al di là del numero di crediti disponibili (che si ricaricano con il passare del tempo), e l'esperienza si rivela immediata e spensierata, pur senza richiedere particolare impegno o abilità, vista la natura "pilotata" di gran parte delle dinamiche messe in campo dagli sviluppatori di Electronic Arts. Il quadro viene completato da un'interfaccia ben disegnata e leggibile, a cui di fatto manca solo la localizzazione in italiano. Decisamente da scaricare, se vi piace il genere.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Semplice e immediato
  • Obiettivi sempre diversi
  • Si gioca gratis senza problemi

Contro

  • Non richiede particolari abilità
  • È il tempo a determinare i risultati
  • Manca una traduzione in italiano