8.0

Redazione

3.2

Lettori (13)


  • 0
  • 2
  • 1
  • 0
  • Data di uscita: 26 giugno 2012
  • Piattaforme: iphone
  • Tipologia di gioco: Puzzle

Matching With FriendsAsincronia cromatica 2

Dopo i vari Words With Friends, Chess With Friends e Hanging With Friends, Zynga porta su App Store un altro titolo disponibile in versione gratuita e votato al multiplayer online asincrono

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

Nel filone dei puzzle game è dura realizzare qualcosa di originale, e così oggi come oggi i vari sviluppatori si rifanno a classici come Tetris, Columns o il più recente Puzzle Bobble, sfornando cloni più o meno riusciti e più o meno divertenti. Matching With Friends, ad esempio, è il tipico puzzler con i blocchi colorati da appaiare, arricchito però dalla presenza di un tabellone dotato di moltiplicatori di punteggio, come nello Scarabeo. Il nostro obiettivo, nel gioco, è quello di utilizzare i blocchi che ci vengono forniti di volta in volta, composti da tre quadrati che possono recare altrettante tonalità, cercando di posizionare i colori uguali in modo adiacente per poterli eliminare. A seconda della casella, come accennato, l'eliminazione può raddoppiare il punteggio prodotto o addirittura triplicarlo. Il tutto funziona semplicemente tramite touch screen: tocchiamo i blocchi presenti nella parte bassa dello schermo e li trasciniamo sul tabellone, dove possiamo spostarli a piacimento e ruotarli per far coincidere le parti che più ci interessano in termini cromatici. Quando abbiamo completato la disposizione, possiamo premere il tasto "play" in fondo a destra e assistere all'esito delle varie manovre. Asincronia cromatica Esito che non produrrà alcuna sorpresa, visto che Matching With Friends ci farà capire in ogni momento, tramite un indicatore numerico, il punteggio che possiamo ottenere effettuando una determinata mossa, così che la si possa cambiare in corsa o modificare per sfruttare al meglio quello che abbiamo.

Tocca a te!

Bene, prendete queste meccaniche semplici e immediate, i blocchi colorati e l'efficace sistema di controllo touch, e poneteli nell'ottica di un multiplayer online asincrono, ovvero con i due giocatori che possono agire a turno e dunque dedicarsi alla partita immediatamente oppure nei ritagli di tempo, grazie alle notifiche push che li avvertono di ciò che ha appena fatto l'avversario. Abbiamo visto tempo fa i vantaggi e gli eventuali svantaggi di un approccio del genere con l'eccellente Angry Words (ecco la nostra recensione, nel caso non lo conosciate), che poi offre una struttura identica a Words With Friends, per rimanere in casa Zynga. Ebbene, il sistema è lo stesso e ci consente di sfidare gli amici su Facebook, trovare un avversario casuale, cercare un amico inserendo il suo nickname o pescarlo dalla lista dei contatti. È possibile avviare un numero pressoché infinito di partite e di condurle in contemporanea, scambiando anche qualche parola con il nostro antagonista grazie alla presenza della chat testuale, fattore che vanta risvolti sociali interessanti. Il match termina quando i blocchi disponibili sono esauriti, proclamando vincitore colui che ha totalizzato il maggior numero di punti. La presenza di un numero relativamente limitato di pezzi si traduce in una durata media delle partite sensibilmente più bassa rispetto al già citato Angry Words, il che è sicuramente un bene, ma al contempo lo spessore del gameplay risulta a sua volta inferiore: mettere insieme dei colori non è come comporre parole. Ad ogni modo, il gioco si presenta molto bene, grazie alla grafica colorata e sempre ben "leggibile". Peccato solo per il sonoro, quasi del tutto assente.
Matching With Friends - Trailer Matching With Friends - Trailer

Matching With Friends arricchisce la già folta schiera di titoli dotati di multiplayer asincrono disponibili su App Store, applicando questo tipo di concetto ai blocchi colorati ma mescolando dinamiche classiche come quelle di Columns e Tetris a un tabellone pieno di moltiplicatori e stelle, che somiglia molto a quello dello Scarabeo. Il matchmaking funziona molto bene, trovando avversari casuali in pochi istanti e consentendoci di sfidare i nostri amici in vari modi e chattare durante le partite, che peraltro non durano mai per settimane e anzi si concludono nel giro di qualche ora, a seconda del tempo dedicatogli. Il prodotto è disponibile in versione free oppure a pagamento, ma le differenze fra le due risiedono unicamente nella presenza di piccoli banner pubblicitari che appaiono alla fine di ogni turno, e che spesso ci forniscono consigli utili su come giocare. Consigliato!

Tommaso Pugliese

Pro

  • Semplice e divertente
  • Ottimo sistema di matchmaking
  • Grafica simpatica e colorata

Contro

  • Sonoro praticamente assente
  • Il gameplay non vanta un grande spessore