7.0

Redazione

8.7

Lettori (4)


  • 2
  • 1
  • 1
  • 0

SlotZ Racer 2 HDFacciamoci una pista 6

Avete mai giocato con una pista elettrica? SlotZ Racer 2 HD vi permette di rivivere quelle emozioni

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

Accelera e decelera, semplicemente. Quando la tua vettura si regge sulla propria corsia solo grazie a una "lama" di plastica e a un paio di spazzole di rame che fanno contatto con il metallo del circuito, è chiaro che tutto dipende dalla velocità. La velocità con cui ti mangi un rettifilo nel minor tempo possibile, la velocità con cui entri in curva e quella con cui ne esci... se ne esci. Facciamoci una pista Dosare l'acceleratore quando ci si cimenta con una pista elettrica è fondamentale, ma rappresenta solo parte del divertimento. Prima dell'azione c'è infatti la pianificazione, quella che ti porta a mettere insieme pezzi dritti, curve e rialzi, magari presi da diverse confezioni ma generalmente compatibili, per realizzare un circuito memorabile, da affrontare più e più volte per memorizzarne ogni caratteristica e su cui sfidare gli amici. Ragionamenti che la maggior parte di noi faceva qualcosa come vent'anni fa, e che fungono da base anche per l'esperienza di SlotZ Racer 2 HD, che si pone appunto come una simulazione di pista elettrica. Il nostro obiettivo all'interno delle gare singole, dei campionati e delle sfide in multiplayer (per un massimo di quattro giocatori, ma solo in locale via split-screen - ovviamente fruibile al meglio solo su iPad) è dunque quello di agire sull'acceleratore, mollandolo quando la velocità è troppo alta e rischiamo di sbandare, premendolo a fondo se invece stiamo percorrendo un rettifilo e magari la curva al termine è di quelle rialzate, che si possono affrontare a tutta birra.

Mother of customisation

Il primo impatto con SlotZ Racer 2 HD potrebbe non essere dei migliori, per dirla con un eufemismo. Le impostazioni di partenza sono infatti pensate per chi ha già dimestichezza con la serie, mentre chi si cimenta per la prima volta con il gioco non farà che uscire di pista, mentre le altre vetture in gara lo staccheranno di un bel po' prima di tagliare il traguardo con ampio margine di vantaggio. È dunque molto importante accedere alla schermata delle opzioni e scoprire, una volta lì, che praticamente ogni singolo aspetto dell'esperienza può essere modificato per andare incontro alle nostre esigenze. Facciamoci una pista Non solo la velocità dell'azione può essere diminuita in percentuale, ma è anche possibile aumentare il grip della nostra vettura, selezionare il grado di intelligenza degli altri piloti e la loro attitudine a commettere errori, e così via. Dopo qualche esperimento troveremo il compromesso migliore e potremo finalmente dedicarci alle gare, portando poco a poco alla luce un gameplay decisamente più profondo di quanto non apparisse alle prime battute. All'offerta in single player e alla simpatica modalità multiplayer via split-screen, a cui abbiamo già accennato, si affianca inoltre un potente editor per i tracciati che ci permette di creare la pista dei nostri sogni. L'uso di questo strumento è abbastanza intuitivo, anche se l'interfaccia non è sempre chiarissima: è possibile stendere rettifili, curve e rialzi, determinare l'altezza del tracciato su quattro livelli e regolare anche l'inclinazione per mettere a punto quelle sezioni veloci che non possono mancare in un circuito che si rispetti. Peccato per il comparto tecnico, che al di là della velocità e della fluidità dell'azione si rivela modesto.
SlotZ Racer 2 HD - Trailer SlotZ Racer 2 HD - Trailer

Se siete alla ricerca di un mobile game che possa farvi rivivere le emozioni provate quando eravate ragazzini e giocavate con le piste elettriche, SlotZ Racer 2 HD è la scelta ideale, nonché gratuita. Il titolo di Strange Flavour ci permette di regolare ogni parametro dell'esperienza per ottenere esattamente ciò che desideriamo, lasciandoci quindi liberi di scendere in pista e affrontare vari avversari all'interno di gare singole, sfide a tempo, campionati e persino in multiplayer via split-screen sullo stesso dispositivo. A ciò si aggiunge un editor relativamente semplice e potente, che ci consentirà di creare il circuito dei nostri sogni e utilizzarlo magari per sfidare gli amici. Un mix di spessore e di incredibile semplicità, dunque, che vale sicuramente la pena di provare se il genere vi stuzzica.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Esperienza completamente personalizzabile
  • Dotato di uno spessore insospettabile
  • Buon numero di modalità disponibili

Contro

  • Tecnicamente non al top, anzi
  • Multiplayer solo in locale
  • Appartiene a un genere un po' di nicchia