Ancora un match, poi basta!  9

Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 finalmente approda anche su Steam: è una buona conversione?

Digital Delivery
Steam, PlayStation Store, Xbox Store
Prezzo
24,99 €

A distanza di pochi mesi dall'uscita della versione PlayStation 4, Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 approda finalmente anche sugli scaffali digitali di PC e Xbox One. Si tratta probabilmente dell'ultima occasione per la software house nipponica di sfruttare la proverbiale gallina d'oro che, nonostante gli anni trascorsi dal suo lancio nel 2011, continua a essere giocatissima nei tornei di picchiaduro di tutto il mondo. Sbilanciato ed eccessivo, Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 è comunque un titolo entusiasmante in grado di rapire giocatori e spettatori grazie alle proprietà intellettuali coinvolte in un grande scontro tra universi paralleli. Abbiamo testato la versione PC: si sarà comportata bene?

Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 arriva anche su PC per la gioia di chi non ha ancora picchiato Deadpool

Nuove risoluzioni, vecchi problemi

Nel caso in cui qualche telepate vi abbia indotto un'amnesia temporanea - uno scenario abbastanza comune nei fumetti Marvel, tanto per restare in tema - vale la pena spendere due righe sul gameplay: Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 contrappone i due universi in un roster composto da più di cinquanta personaggi. Non c'è una trama vera e propria a giustificare questo scontro monumentale, ma un'esagerata dose di fanservice per tutti quelli che si sono sempre chiesti chi vincerebbe in un duello all'ultimo sangue tra Dante di Devil May Cry e l'X-Man Wolverine: il picchiaduro firmato Capcom prova a rispondere, ma in realtà sono i giocatori a decidere l'esito, spesso anche nel giro di pochi secondi.

Definito "easy to learn, hard to master" (cioè facile da imparare, ma difficile da padroneggiare a fondo) Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 ha il difetto di appoggiarsi troppo su lunghissime quanto implacabili sequenze di colpi che da una parte sono assolutamente spettacolari, dall'altra eccessivamente frustranti, specialmente se siamo noi a subirle senza riuscire a divincolarci prima che l'avversario abbia esaurito l'energia del nostro lottatore. Nonostante ciò, è un titolo pensato anche e soprattutto per i neofiti grazie a movimenti di facile memorizzazione che si traducono in azioni al fulmicotone in grado di dare parecchie soddisfazioni. Peccato che la conversione PC di Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 non aggiunga nulla in termini di single player a quanto già offerto su console old-gen e poi PlayStation 4: a parte una semplice modalità Arcade, il solito Addestramento e una serie di sfide che insegnano qualche combo, il massimo cui i solitari possono ambire anche su PC è la modalità Eroi e Araldi che comunque aggiunge ben poco all'offerta. Sul fronte del multigiocatore, invece, è possibile ovviamente competere online con altri avversari... qualora li troviate: forse perché ormai comincia a passare di moda o forse perché è uscito da troppo poco tempo, abbiamo faticato a trovare dei giocatori contro cui lottare online. Quando ci siamo riusciti, abbiamo constatato un netcode abbastanza stabile ma qualche problema secondario come l'apparente impossibilità di mutare il microfono. In questo senso, Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 ci è apparsa una conversione più che discreta che permette anche un certo livello di personalizzazione a livello grafico. La nuova schermata dedicata alle impostazioni PC consente, fra le altre cose, di configurare la risoluzione anche a 4k, il livello di antialiasing e la qualità delle texture. Per ovvie ragioni, il frame rate è bloccato a 60 fotogrammi al secondo; il gioco ha girato sulla nostra configurazione di prova fluidamente e senza incertezze, garantendo un'esperienza ottimale anche al massimo dettaglio grafico. Se l'ottimizzazione visiva supera benissimo il test, lo stesso non si può dire per il resto. Abbiamo riscontrato qualche problema nella configurazione dei controller: non abbiamo preso neppure per un secondo in considerazione il sistema di controllo predefinito via tastiera, ma abbiamo dovuto tribolare un po' prima di riuscire a giocare con un comunissimo joypad. Sembra che si tratti di un problema condiviso da molti utenti, anche se piuttosto casuale, e questo dovrebbe spingere Capcom a pubblicare un aggiornamento correttivo il più presto possibile. Una volta risolto, comunque, fila tutto liscio, e si menano mani, artigli e tentacoli a più non posso finché non subentra la noia.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Requisiti di Sistema PC

Configurazione di Prova
  • Processore: Intel Core i7-2600k @ 3,4 GHz
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 780
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Sistema operativo: Windows 10 64-BIT
Requisiti minimi
  • Processore: Intel® Core™ 2 Duo 2.4 GHz o superiore
  • Scheda video: NVIDIA® GeForce® GTX260 o superiore
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Sistema operativo: Windows® 7 SP1/ 8/ 8.1 (64-BIT)
Requisiti consigliati
  • Processore: Intel® Core™ 2 Quad 2.7 GHz o superiore
  • Scheda video: NVIDIA® GeForce® GTX 560 o superiore
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Sistema operativo: Windows® 7 SP1/ 8/ 8.1/ 10 (64-BIT)
Multiplayer.it

7.5

Lettori (2)

8.1

Il tuo voto

La conversione per PC di Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 rappresenta una proposta buona ma tardiva da parte di Capcom: a livello contenutistico non aggiunge nulla a un gioco che ne avrebbe avuto veramente bisogno, ma garantisce tutti i DLC e gli extra pubblicati negli anni come i costumi aggiuntivi, Jill Valentine e Shuma Gorath. Al netto di qualche problema di compatibilità che speriamo si risolva presto con qualche aggiornamento, Ultimate Marvel Vs. Capcom 3 restituisce anche su PC soddisfazioni e frustrazioni: in attesa di Marvel Vs. Capcom Infinite resta comunque il modo migliore per prendere Akuma a schiaffi usando Deadpool. Il che, scusateci, non è poco.

PRO

  • Buona ottimizzazione
  • Sempre divertente e spettacolare

CONTRO

  • Online si trovano poche partite
  • Qualche problema con i controller