Battle Golf Online: mazza e velocità  0

Pensavate che il golf fosse uno sport calmo e riflessivo? Battle Golf Online è qui per farvi cambiare idea!

Versione testata
iPhone (1.0)
Digital Delivery
App Store
Prezzo
Gratis

La vita su App Store non è semplice per un gioco di golf: escludendo a priori la strada dell'approccio simulativo, che in quest'ambito proprio non attecchisce, occorre per forza puntare a un'interpretazione arcade della nobile disciplina sportiva, col rischio però di scontrarsi con competitor particolarmente agguerriti. In questo senso, il modus operandi dello sviluppatore Colin Lane Games è mosso da intenti davvero apprezzabili, dato che rifiuta di uniformarsi alla massa di titoli simili tra loro per rivoltare il materiale sorgente come un calzino, proponendo con questo Battle Golf Online un qualcosa che c'entra poco o nulla con il golf vero, ma che allo stesso tempo funziona egregiamente come mobile game...

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Il golf per chi vuole litigare

È necessario premettere che quella di Battle Golf Online non è un'idea completamente originale, dato che la stessa software house nel 2016 aveva lanciato su App Store il quasi omonimo Battle Golf, prodotto identico per quel che concerne le meccaniche di gameplay di base ma caratterizzato da una grafica in stile Atari 2600 e soprattutto sprovvisto della modalità multiplayer che invece fa la parte del leone in questo nuovo titolo. Lo scarno ma efficace menu principale consente infatti di iniziare una partita contro l'intelligenza artificiale, di sfidare un utente online pescato a casaccio oppure di dare vita a una tenzone in locale, coi due giocatori che condividono il medesimo dispositivo. Ciò è reso possibile dal semplicissimo sistema di controllo del titolo, che richiede letteralmente l'utilizzo di un solo dito: davanti al proprio personaggio c'è infatti una freccetta che oscilla automaticamente in su e in giù, premendo una prima volta la si blocca determinando la traiettoria del tiro e facendo comparire l'indicatore della potenza che va fermato con un secondo tap sulla base della forza che si vuole imprimere alla pallina. Finora parliamo comunque di cose che bene o male si sono viste già diverse altre volte in ambito mobile, mentre è nel gameplay vero e proprio che si trova la parte più originale e genuinamente divertente di Battle Golf Online. L'obiettivo di ogni partita è infatti quello di realizzare cinque buche prima dell'avversario, posizionato su una piattaforma all'estremità opposta di quella riservata al giocatore: al centro dello schermo si erge un isolotto con la bandierina a cui puntare, e non appena uno dei due sfidanti realizza il punto, la struttura scompare per lasciare spazio a una nuova dalle diverse caratteristiche.

Velocità di esecuzione e precisione sono dunque due requisiti fondamentali per puntare alla vittoria, ma Battle Golf Online si distingue per tutta una serie di "scorrettezze" che è possibile perpetrare ai danni del contendente: ecco dunque che, invece di concentrarsi nella buca, un utente particolarmente meschino potrebbe decidere di puntare alla testa dell'avversario per stordirlo momentaneamente ed avere un vantaggio, o ancora di usare le proprie palline per respingere al volo quelle dell'altro o per spostare quelle che rimangono adagiate sul campo da gioco. Aggiungendo all'equazione tutti quei punti che possono nascere per l'involontario intervento dello sfidante, appare chiaro come Battle Golf Online sia un titolo che compensa la propria pressoché totale mancanza di tecnica con una frenesia fuori dal comune, che rende le partite sempre molto divertenti e imprevedibili, nonostante la povertà di contenuti messa sul piatto da Colin Lane Games. Oltre alle sole tre modalità, infatti, bisogna mettere in conto anche la scarsa diversificazione degli isolotti a cui puntare, che finiscono per ripetersi già dopo poche sessioni di gioco. Niente a cui non si possa rimediare con un futuro aggiornamento, così come meriterebbe un ritocchino anche il poco appetibile modello di progressione, che spinge il giocatore ad accumulare monete con il solo obiettivo di sbloccare dei copricapi che non hanno alcun valore se non quello meramente estetico. Perlomeno l'applicazione è onesta nella gestione del modello free to play, inserendo una sola tipologia di acquisto in-app che consente di disattivare tutti gli annunci pubblicitari, peraltro nemmeno eccessivamente frequenti o fastidiosi.

Multiplayer.it

7.7

Lettori (1)

7.3

Il tuo voto

Battle Golf Online compensa la grave lacuna del suo predecessore che non contemplava il multiplayer, rinfrescando il tutto con una veste grafica decisamente più graziosa e attuale: il gioco di base è rimasto invece fondamentalmente lo stesso, ma va benissimo così per come riesce a garantire sfide immediate e sempre molto accattivanti. Certamente il titolo Colin Lane Games non è un campione di raffinatezza, e i contenuti sono davvero ridotti all'osso, ma come proverbiale passatempo nei ritagli di tempo o come valido motivo per iniziare a litigare con i propri amici, Battle Golf Online funziona a dovere.

PRO

  • Immediato, frenetico e divertente
  • Multiplayer snello ed efficace
  • Non è infarcito di acquisti in-app

CONTRO

  • Contenuti molto limitati
  • Struttura basilare e ripetitiva
  • Progressione quasi assente