Dinosauri cicciottelli in rincorsa  6

Demolition Dash è uno splendido incrocio di runner, platform e beat'em up, che vanta una presentazione grafica stupefacente e un gameplay davvero divertente

E' davvero difficile non innamorarsi al primo sguardo di Demolition Dash . Come si fa a non trovarlo irresistibile? Il protagonista è un mostro cicciottello e roseo, che usa la propria coda come indicatore di vita. Le ambientazioni sono le principali capitali europee, rese con toni pastello e una grafica da cartone animato. E per finire il gameplay è quello di runner, solo che si devono sfasciare le cose.

Il fascino della distruzione

Ultimamente in App Store si sta creando quasi un genere di nicchia, che ha come protagonisti dei mostri che decidono di andare a vendicarsi delle angherie degli umani. Con titoli come Destructopus, Doodle vs Brute o Wacky Lands Boss, i classici "cattivi" si prendono finalmente la loro rivincita, e il giocatore segue le loro gesta mentre seminano il terrore tra frotte di "buoni" più o meno innocenti (a seconda del caso).

Demolition Dash segue questo filone, e ci vede assumere il controllo di Zilla, un dinosauro che vorrebbe essere cattivo ma risulta più che altro irresistibilmente tenero. Non solo è tutto rosa (colore che da sempre non denota proprio aggressività), ma è anche decisamente sovrappeso. E a una coda a strisce gialle e rosa che funge anche da indicatore della vita: ogni volta che ci si scontra con un nemico, si perde una fetta di coda, fino all'inevitabile Game Over. La presentazione di Demolition Dash è davvero eccellente: animazioni fluidissime, scenari meravigliosi... l'unica piccola critica che si può fare al gioco è quella di non aver più di tanto personalizzato le diverse città: correndo in giro, quello che differenza Mosca da Parigi è praticamente solo il profilo cittadino alle nostre spalle, e non si può mai a compiere gesta come distruggere monumenti tipici o incontrare abitanti locali: una vera occasione persa, perchè annientare babushke e poliziotti del KGB, piuttosto che guardie reali e gente che fa la caccia alla volpe sarebbe stato davvero impagabile.

Corri Zilla, corri!

Il cuore pulsante di Demolition Dash , a dispetto del titolo, resta quello del runner. Zilla corre senza mai potersi fermare verso destra, e il giocatore dispone di due semplicissimi comandi: il salto, sulla sinistra dello schermo, e il ruggito, sulla destra. Il livello comincia e finisce con un tuffo nell'oceano, ma tutto quello che sta in mezzo è una corsa a perdifiato in cui si deve prestare attenzione ad evitare i nemici (poliziotti, autoblindo, carri armati ed elicotteri) mentre si corre senza sosta.

I primi schemi sono decisamente semplici, e ci si può lasciar andare a dei deliri di distruzione, senza badare più di tanto al resto... ma la difficoltà aumenta rapidamente e occorre prestare attenzione dove si concluderà il salto, a quando si farà un ruggito, in modo da non cadere addosso ad un carro armato o a non andare a sprofondare giù da un tetto. Anche la struttura dei livelli diventa infatti sempre più platform: tetti dei palazzi, balconi, piattaforme: Zilla dovrà dar prova di doti ginniche insospettabili in un dinosauro ciccione per arrivare alla fine di ogni livello. Come se non bastasse ogni schema (e per ogni città ce ne sono 3) presenta un obiettivo secondario sempre diverso. Distruggere un certo numero di carri armati, raccogliere un dato quantitativo di palloncini, totalizzare un certo punteggio. La presenza di questi obiettivi secondari aggiunge parecchia longevità al gioco: finirlo non è difficile, ma alcune di queste missioni saranno davvero complesse da portare a termine. E una volta conclusa la modalità World Rampage, dopo aver attraversato 24 livelli e 8 differenti città, si sblocca l'Endless Run. Qui si corre per completare Achievements di vario tipo, senza limiti di tempo; con l'aggiornamento in arrivo sono inoltre promesse nuove missioni e nuovi obiettivi, che dovrebbero infondere un po' di linfa vitale in più anche a questa modalità.

La versione testata è la 1.4 per iPhone
Prezzo: 0,79 €
Link App Store

Multiplayer.it

8.4

Lettori (5)

4.3

Il tuo voto

Demolition Dash è davvero un gioco di qualità. La sua presentazione grafica è ottima, con colori vibranti e animazioni impeccabili. Il gameplay è divertente e riesce a mischiare in maniera intrigante platform, runner e beat'em up, creando una combinazione piuttosto originale. Sebbene il gioco sia un po' carente in termini di contenuti e si finisca in poco tempo, la presenza di una seconda modalità di gioco con obiettivi da sbloccare fornisce un ulteriore valore aggiunto al prodotto.

PRO

  • Splendida grafica in stile cartoon
  • Gameplay avvincente
  • Obiettivi e Achievements sempre nuovi

CONTRO

  • Troppo breve
  • Peccato per la scarsa personalizzazione dei livelli

VAI ALLA SCHEDA DEL GIOCO

In digital delivery su None