8.0

Redazione

7.6

Lettori (13)


  • 12
  • 3
  • 20
  • 7

Might & Magic: Clash of HeroesEroi da scaricare 0

Un Might & Magic appositamente pensato per Nintendo DS arriva sulla console Sony in una versione economica, riveduta e corretta

Il gioco è disponibile per il download tramite il servizio PlayStation Network e Xbox Live
Versione testata: PlayStation 3


Prodotto nel 2010 per Nintendo DS, Might & Magic: Clash of Heroes riscosse un ottimo successo di critica e pubblico grazie a un approccio decisamente innovativo per il franchise che sul piccolo handheld Nintendo veniva riproposto nella sgargiante forma di un ibrido RPG strategico e puzzle-game. A quasi due anni di distanza, i ragazzi di Capybara Games si sono trovati a dover trasformare il loro gioiellino in un software scaricabile per PlayStation 3 e Xbox: un porting non facile, oltretutto, in special modo per la natura del gioco che si distacca drasticamente dalle caratteristiche tipiche del franchise. Eroi da scaricare Possiamo dire tranquillamente che questa edizione, più che un porting, è un vero e proprio remake e chi non ha avuto la possibilità di provare la versione portatile di questo bizzarro ma sorprendente minestrone di idee può finalmente colmare questa lacuna. A patto di avere molta, molta pazienza.

Le Cronache di Ashan

Il punto di contatto tra Clash of Heroes e la serie Might & Magic è principalmente uno, ovvero l'ambientazione: il gioco si svolge infatti nella terra di Ashan, quarantanni prima degli eventi raccontati in Heroes of Might & Magic V per PC. Dopodiché, perfino la narrazione si distacca decisamente dallo stile tradizionale della saga: in questo caso si è adottato infatti un character design estremamente cartoonesco e colorato per raccontare la tipica storia fantasy di cappa e spada in cui un gruppetto di giovani eroi provenienti da regioni diverse si trova costretto a collaborare, scoprendo il valore dell'amicizia in una disperata battaglia contro le forze del male. E' insomma la tipica trama da cartone animato televisivo e infatti dialoghi e situazioni rispecchiano un target diverso, non necessariamente infantile ma sicuramente meno di nicchia. La storia comunque è un pretesto un po' banale per legare tra loro le innumerevoli battaglie che costituiscono il cuore del gioco. La meccanica è piuttosto complessa ma sostanzialmente il giocatore controlla un gruppetto di soldati o creature soprannaturali, schierato sul lato inferiore dello schermo. Eroi da scaricare Sopra di esso si trovano i nemici: sfruttando il numero limitato di azioni disponibili per turno, il giocatore deve posizionare le sue unità rispettando una serie di regole base che, combinate tra loro, consentono di realizzare efficaci strategie difensive o offensive. Allineando orizzontalmente tre unità simili, ad esempio, è possibile creare una sorta di barriera difensiva mentre tre unità allineate verticalmente durante il turno successivo attaccheranno il nemico: quest'ultimo è rappresentato dal bordo dello schermo difeso dalle truppe nemiche e lo scopo del giocatore consiste nel dirigere gli attacchi delle sue unità in modo che colpiscano quel bordo, eliminando i nemici sulla traiettoria o perforandone le difese, difendendo contemporaneamente il proprio bordo inferiore dello schermo e, di riflesso, la sua energia vitale. In realtà questa sommaria spiegazione non rende l'idea della complessità del gameplay che ben presto si arricchisce di innumerevoli trovate e opzioni: per esempio, oltre alle unità aggiuntive dotate di abilità speciali i giocatori possono schierare anche dei "campioni", equipaggiabili con particolari accessori e in grado di lanciare potentissimi attacchi, devastanti quanto complicati da innescare e mettere a segno.

Trofei PlayStation 3

Immancabile una discreta quantità di Trofei: sette Trofei Bronzo, quattro Trofei Argento e un Trofeo Oro. Conquistarli tutti non sarà facile: alcuni sono piuttosto semplici e richiedono di vincere una battaglia online o durante la Campagna, altri si sbloccheranno effettuando complesse strategie durante le battaglie e per mettere le mani sul Trofeo Oro dovrete completare ogni missione del gioco.

Piatto ricco

La complessità di Might & Magic: Clash of Heroes è davvero appagante ma da essa scaturisce un problema che è forse l'unico difetto vero e proprio del gioco: è davvero molto difficile. Fin dalle primissime battaglie ci si rende conto che conoscere le regole di base del combattimento è un conto ma metterle in pratica combinandole tra esse per abbattere i nemici più coriacei è decisamente un altro paio di maniche. Il gioco in un certo senso cerca di stuzzicare lo spirito stratega che è in noi e le coloratissime schermate rendono un po' più piacevole ripetere la stessa missione per l'ennesima volta, tuttavia alcune battaglie si rivelano decisamente frustranti e richiedono un'enorme pianificazione degna di un vero e proprio gioco di strategia: è il caso sopratutto delle missioni opzionali che richiedono di vincere determinate battaglie a condizioni veramente sovrumane. Eroi da scaricare Per fortuna Might & Magic: Clash of Heroes è un gioiellino grafico che alleggerisce i momenti di stanca grazie all'estrema cura riservata da Capybara Games nella realizzazione di una veste grafica completamente ridisegnata in alta risoluzione: gli sprite sono ricchissimi di animazioni e dettagli e sopratutto le missioni avanzate si rivelano dei piccoli spettacoli pirotecnici di esplosioni e magie. Non stiamo parlando di una grafica di ultima generazione naturalmente, ma la cosmesi di Might & Magic: Clash of Heroes è funzionale e gradevolissima. Non è l'unica novità di questa edizione, comunque: tralasciando le unità, le magie e gli oggetti aggiunti rispetto alla versione per Nintendo DS, questo porting gode di una modalità multigiocatore online e locale. Si tratta invero di una feature un po' deboluccia e poco approfondita, avara di opzioni che la distinguano da una modalità aggiunta in fretta e furia, gradita ma del tutto superflua.

Intrigante e impegnativo, Might & Magic: Clash of Heroes è un vero gioiellino adatto a tutti gli amanti degli strategici e dei puzzle-game. Gli elementi RPG sono in effetti pochini per poterlo classificare in questo modo e a tratti ricorda più Puzzle Quest che un qualunque altro capitolo del noto franchise. Ci sono due problemi che impediscono a questa versione di sfiorare un voto più alto: innanzitutto, proprio come nell'edizione per Nintendo DS, ci troviamo di fronte a un titolo davvero molto complesso e a tratti frustrante che, in secondo luogo, talvolta appare davvero poco adatto a uno schermo di grandi dimensioni. La sensazione che il titolo sia più adatto a una console portatile è forte, ciò non toglie che si tratta di uno dei software scaricabili più completi e curati del catalogo.

Christian La Via Colli

Pro

  • Gameplay geniale, complesso e ricco di opzioni
  • Veste grafica completamente ridisegnata, colorata e dettagliata

Contro

  • A volte davvero complicato e frustrante
  • La modalità multigiocatore è piuttosto inutile