C-12: Final ResistenceC-12 Final Resistence 

C-12 Final Resistence C-12 Final Resistence

Colonnello, che cosa è successo?

Il punto è questo, ci sono notizie buone e notizie cattive. Le cattive sono che per esigenze di copione vi hanno trasformato in un cyborg (e questo pregiudicherà forse un pò le relazioni sociali con l'altro sesso..), le buone sono invece che siete diventati una specie di Terminator distruttore, dotato di una potenza di fuoco spaventosa ed una vista da sei milioni di dollari!! In C-12 oltre a vedervela con alieni e robot, dovrete compiere specifiche missioni e risolvere enigmi classici del tipo "sposta la cassa, salici sopra, abbassa gli interuttori per aprire la porta"... Di grande aiuto sarà il vostro occhio bionico con cui potrete ispezionare in soggettiva l'ambiente circostante in qualsiasi momento (premendo R2) e che vi fornirà informazioni preziose su tutto ciò che inquadrerete (a mio avviso questa è la vera chicca del gioco, insieme al sistema di puntamento che si aggancia automaticamente al bersaglio).

C-12 Final Resistence C-12 Final Resistence

Quello che vedrete e quello che sentirete.

La grafica di C-12 è di ottima fattura, specie le texture e gli effetti di luce, magari già visti ma sempre affascinanti. L'atmosfera cupa in stile post-atomico è resa davvero bene, come potrete notare dalle immagini qua intorno. Il nostro eroe è ben realizzato e ben animato nella miriade di movimenti che può compiere. Il divertente arsenale di armi a vostra disposizione spazia da una strana lama aliena al cannone termo- nucleare. La città ha una mappa davvero vasta , graficamente ricca di 3D anche se bisogna denunciare una sporadica "scomparsa di poligoni" in certe inquadrature, cosa che comunque non pregiudica la giocabilità. Il sonoro è dannatamente buono, la musica fa il suo dovere, rimanendo bassa mentre giocate ma d'amfosfera; esplosioni ed effetti speciali sono di alta qualità, così come il parlato totalmente in italiano, realizzato in maniera impeccabile, che in un gioco di questo tipo caratterizza e valorizza moltissimo (vedi Metal Gear..).

C-12 Final Resistence C-12 Final Resistence

Insomma, ci è o ci fa?

La cosa che mi ha dato un pò noia (l'unica) è una grafica a volte imprecisa che inganna. Mi spiego meglio.. In un gioco in cui l'esplorazione conta molto, odio scorgere passaggi che poi si rivelano finti ,ad esempio feritoie tra muri, in cui potreste entrare tranquillamente ma.. dove non è stato però previsto che ci possiate passare. Ecco, secondo questo me è un elemento che snerva un pò: se non ci posso passare, tappate quel buco dico io.. (forse sarò pignolo ma amo "Snake" che può infilarsi pure sotto un comodino). Considerazioni personali a parte, C-12 rimane sicuramente un buon prodotto che spreme al massimo la Psone, non è niente di super-innovativo ma se amate il genere, prendetelo senza esitazione... intratterrà per un discreto periodo di tempo la vostra voglia di distruzione (...videoludica si intende).

C-12 Final Resistence C-12 Final Resistence

Insomma, ci è o ci fa?

Pro: Divertente Giocabilità e longevità alte Contro: Qualche difettuccio sulla struttura di gioco

C-12 final resistence: la resistenza della Playstation

La Psone non molla, anzi la SCEE e lo Studio Cambridge (quelli di Medievil) hanno preparato un nuovo sparatutto 3D in stile "Siphon Filter" con un' ambientazione a metà tra Alien ed i manga tipo Akira, condito da una trama ricca di intrighi.

TI POTREBBE INTERESSARE