Disney Sport Invernali  0

In ambito console abbiamo un po' perso di vista i videogame sviluppati su licenza Disney, che per una serie di motivi oscuri stentano a fare il passo che li porterebbe nell'attuale generazione dell'intrattenimento elettronico. La presenza dei vari Topolino, Paperino ecc. però non è mai venuta a mancare sui cellulari, e in questo caso Disney Sport Invernali ci vede affrontare alcune discipline sportive che vanno per la maggiore sulla neve.

Con l'arrivo della stagione invernale, arrivano puntuali anche i videogame che ci permettono di cimentarci con gli sport tipici di questo periodo. Discese velocissime su slitta, slalom giganti e salti spettacolari sono solo alcuni degli ingredienti che costituiscono tali prodotti, che in alcuni casi prendono una piega "alternativa" impiegando personaggi molto popolari e un approccio prettamente arcade. Nell'ambito del wireless gaming, inoltre, titoli di questo genere non sono neanche troppo diffusi, dunque l'arrivo di Disney Sport Invernali viene salutato con un entusiasmo anche maggiore del lecito.

Una volta avviato il gioco, si può scegliere di gareggiare in tre differenti modalità: "Paperslitta", "Gara sulla neve" e "Anatre volanti", in gara singola, a turno (alternandosi con altri due giocatori) o attraverso un torneo completo. Nella "Paperslitta", dovremo selezionare i nostri personaggi fra i nipotini di Paperino o quelli di Topolino, quindi lanciarci a bordo di una lista e arrivare al termine di un percorso costellato da ostacoli di vario tipo. Per evitarli, ci viene in aiuto un sentiero stellato: se seguiamo quella traiettoria, eviteremo qualsiasi collisione. Lungo il tracciato è anche possibile raccogliere dei bonus di tempo, degli scudi o dei booster. Alla fine della corsa, vince chi riesce a completare il percorso nel minor tempo. La "Gara sulla neve", invece, non si basa sul cronometro ma è proprio uno scontro testa a testa fra Paperino e Topolino: utilizzando una visuale laterale, dobbiamo far correre il nostro personaggio il più possibile, facendo però attenzione ai salti. Arrivare troppo veloci, infatti, si tradurrà inevitabilmente in una caduta e nella relativa perdita di tempo. Le "Anatre volanti", infine, è una modalità prettamente "acrobatica": dopo aver selezionato un concorrente tra Pippo e Jet McQuack, dovremo lanciarci in un lungo salto e poi eseguire delle acrobazie in aria. Per superare ogni stage c'è un numero minimo di trick da effettuare, ma farne di più può stabilire la differenza fra noi e i nostri avversari. L'importante è arrivare pronti all'atterraggio, o sono guai...

Tecnicamente, Disney Sport Invernali si presenta molto bene, con almeno due differenti impostazioni grafiche. La modalità "Paperslitta" è a tutti gli effetti gestita come un gioco di corse, dunque con degli sprite a rappresentare i personaggi, la slitta e gli elementi di scena, mentre il tracciato che scorre è costituito da poligoni. Uno dei problemi che spesso affligge questo genere di giochi è la mancanza di un adeguato lavoro di "scaling" degli oggetti, che finiscono per presentarsi sullo schermo all'improvviso e senza che li si possa vedere avvicinarsi. In questo caso, per fortuna, le cose vanno diversamente e non ci sono problemi a individuare i pericoli sulla pista, fosse anche solo per la presenza della traiettoria consigliata. Le modalità "Gara sulla neve" e "Anatre volanti" mostrano invece una visuale laterale e la totalità degli elementi bitmap: in questo caso i risultati sono più modesti, ma comunque funzionali all'azione. L'uso dei colori è sempre buono e forse l'unico limite è rappresentato da una scarsa differenziazione dei numerosi stage. Per quanto concerne il comparto sonoro, abbiamo due diverse musiche che si alternano fra il menu e l'azione vera e propria, orecchiabili e dal volume regolabile indipendentemente dal telefono. Il sistema di controllo, infine, è quanto di più più semplice si potesse pensare, con il joystick per muovere i personaggi e il pulsante FIRE (o 5 sul pad numerico) per attivare eventualmente gli oggetti o per impostare l'atterraggio dopo un salto.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Disney Sport Invernali è un videogame ben fatto e discretamente divertente, che vanta un gran numero di stage e la possibilità di creare tre diversi profili, salvando per ognuno i propri progressi. Le discipline a disposizione non sono moltissime, ma offrono un'azione varia e duratura, caratterizzata anche da un livello di difficoltà che sale man mano che si procede. È persino possibile coinvolgere degli amici e alternarsi per organizzare delle gare, in luogo di un vero e proprio multiplayer. In definitiva, ci troviamo di fronte a un prodotto godibile a prescindere dalla simpatia nei confronti dei personaggi Disney, tecnicamente ben fatto e abbastanza divertente: consigliato a chiunque sia alla ricerca di un passatempo semplice ma coinvolgente.

PRO

CONTRO

PRO

  • Tecnicamente valido
  • Tre modalità differenti
  • Semplice e divertente

CONTRO

  • Stage numerosi ma poco differenziati
  • Una sola musica, molto ripetitiva
  • Piuttosto lineare